Contenuto del div.
Elenco Sponsor
In evidenza
Cerca nel sito
Invia ad un amico
Stampa
Articolo del 27/03/2017

Tratto da Notizie brevi
A CBRE la gestione del parco commerciale Meraville di Bologna

Milano, 27 Marzo 2017 – CBRE, leader mondiale nella consulenza immobiliare, ha ottenuto il mandato di Property Management per il Parco Commerciale Meraville, acquisito da TH Real Estate per conto di “European Cities Fund”. 
 
Meraville è situato a pochi chilometri dal centro di Bologna ed è uno dei parchi più performanti d’Italia. Aperto nel 2003, ha una GLA di 46.000 mq comprendente 31 attività commerciali con brand di grande appeal per il bacino bolognese, tra cui l’ipermercato Coop, Decathlon, Leroy Merlin, Toys Center, OVS, Alcott e Prenatal. 
 
“Per Meraville abbiamo sviluppato una strategia innovativa in grado di potenziare le caratteristiche distintive del progetto” - afferma Franco Rinaldi, Head of Asset Services & Business Development di CBRE. - “Il nostro obiettivo è quello di confermare la leadership del retail park e di aumentare il livello di soddisfazione della clientela, puntando sugli elementi di maggiore rilievo del parco commerciale: i brand e il territorio. Grazie alla grande esperienza che CBRE ha su Bologna e alle sinergie create nel corso degli anni, aumenteremo l’attrattività di Meraville. Lavoreremo in modo da rendere la struttura sempre più in linea con le esigenze della clientela e del mercato retail, che oggi richiedono la massima valorizzazione della shopping experience.”
 
Se vuoi iscriverti alla Newsletter di IFMA Italia inserisci la tua e-mail nel box sottostante.
TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA
Ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs 196 del 30 giugno 2003, disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, si informa che i dati, nell'ambito della presente iniziativa, saranno inseriti nel database di IFMA Italia e non saranno comunicati a terzi. IFMA Italia richiede il consenso al trattamento dei dati anche in forma automatizzata per finalità statistiche e per l'invio delle comunicazioni inerenti le attività e le iniziative dell'Associazione.
Ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs 196 del 30 giugno 2003, sarà possibile richiedere l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione o la cancellazione dei dati, rivolgendosi direttamente a IFMA Italia Viale Lombardia 66, 20131 Milano, tel. 02.28851611, fax. 02.28851623, e-mail: ifma@ifma.it.