Contenuto del div.
Elenco Sponsor
In evidenza
Cerca nel sito
Invia ad un amico
Stampa
Articolo del 20/11/2017

CBRE advisor di Grandi Stazioni Immobiliare per Palazzo Alto a Napoli

Roma, 20 novembre 2017 – CBRE, leader al mondo nella consulenza immobiliare, ha ricevuto incarico da Grandi Stazioni Immobiliare per la commercializzazione, in locazione, di Palazzo Alto, immobile direzionale parte integrante del complesso della stazione di Napoli Centrale che gode di una posizione di prestigio e grande visibilità, con affaccio su Piazza Giuseppe Garibaldi.
 
L’immobile ha accesso diretto dalla stazione Centrale ed è quindi collegato al sistema di trasporto su ferro metropolitano ed extraurbano e ai servizi di shopping e food.
 
Costituito da 19 piani fuori terra e due piani interrati, Palazzo Alto sarà interessato da un importante intervento di riqualificazione che riguarderà i piani alti, oggetto della commercializzazione, rendendo disponibile una superficie totale di circa 11.000 Mq ad uso ufficio. Il piano tipo, con una superficie di circa 1.100 Mq è caratterizzato da uno spazio che, a seguito degli interventi di riqualificazione, garantirà un elevato standard qualitativo degli spazi e consentirà la massima flessibilità operativa tramite l’utilizzo di pareti mobili o soluzioni openspace. 
 
Massimiliano Eusepi, Head of CBRE Rome Office, afferma: “Siamo soddisfatti di aver finalizzato questo incarico con Grandi Stazioni immobiliare su un prodotto molto interessante per la città di Napoli, dove, ad eccezione del Centro Direzionale, abbiamo riscontrato una limitata disponibilità di immobili ad uso uffici che rispondano ai sempre più stringenti requisiti delle grandi società multinazionali. Siamo certi che il dialogo con un interlocutore istituzionale come Grandi Stazioni Immobiliare semplifichi considerevolmente il processo di commercializzazione in una città con scarsa offerta di uffici di grandi superfici con elevato standard qualitativo”.
 
Se vuoi iscriverti alla Newsletter di IFMA Italia inserisci la tua e-mail nel box sottostante.
TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA
Ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs 196 del 30 giugno 2003, disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, si informa che i dati, nell'ambito della presente iniziativa, saranno inseriti nel database di IFMA Italia e non saranno comunicati a terzi. IFMA Italia richiede il consenso al trattamento dei dati anche in forma automatizzata per finalità statistiche e per l'invio delle comunicazioni inerenti le attività e le iniziative dell'Associazione.
Ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs 196 del 30 giugno 2003, sarà possibile richiedere l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione o la cancellazione dei dati, rivolgendosi direttamente a IFMA Italia Viale Lombardia 66, 20131 Milano, tel. 02.28851611, fax. 02.28851623, e-mail: ifma@ifma.it.