GE Lighting cura l'efficientamento energetico nel settore pubblico
Data di pubblicazione: 20 GIU 2018
Le Lampade LED MERCURY di GE Lighting entrano a pieno titolo nel processo di sostituzione delle vecchie lampade a mercurio da 80 e 125W ancora largamente impiegate nel settore pubblico, con l’obiettivo di incrementare l'efficienza energetica e di rispettare i protocolli intesi ad adeguarsi ai cambiamenti climatici. 
Le lampade LED MERCURY di GE consumano 35W (a fronte degli 80/125W delle obsolete lampade a mercurio, vietate doa anni dalla UE), non inquinano e permettono grande flessibilità d’uso. 
Uno degli impianti monitorati più di recente sorge a Campodarsego (PD) e ha visto l’installazione pilota di oltre 250 pezzi con migliorie cromatiche, incremento dell’efficienza energetica e della qualità dell’aria. Diversi altri progetti pilota sono in procinto di essere realizzati in alcuni Comuni di Lazio, Lombardia, Veneto, Marche, Campania e Calabria. 
L’installazione delle lampade permetterà un risparmio nelle attività di gestione e manutenzione, maggiore facilità di installazione, abbattimento dei costi e un più semplice adeguamento alle normative.
 
Per maggiori informazioni, visita il sito per una serie di case study
http://emea.gelighting.com/LightingWeb/emea/projects/index.jsp