Contenuto del div.
Elenco Sponsor
In evidenza
Cerca nel sito
Invia ad un amico
Stampa
Articolo del 08/10/2018

Tratto da Notizie brevi
CBRE advisor del Gruppo Yard per la nuova sede di Roma

Milano, 4 ottobre 2018 - CBRE, leader al mondo nella consulenza immobiliare, ha assistito YARD S.p.A., primario Gruppo indipendente specializzato nella consulenza e nella gestione dei servizi immobiliari, nell’identificazione della nuova sede direzionale di Roma, in via Ombrone 2G nel distretto Trieste, in un’area urbana di prestigio.
 
L’edificazione dell’area risale ai primi anni del secolo XX, della cui epoca rimangono i caratteristici villini in stile Liberty di via Ombrone ed il pregiato quartiere “Coppedé”, dal nome del famoso architetto che ha progettato gran parte degli edifici di pregio artistico ed architettonico presenti nel distretto. La superficie locata dal Gruppo YARD è pari a 1.420 Mq circa, all’interno di un immobile con impianto planimetrico regolare e funzionale che si sviluppa su sei piani fuori terra ad uso ufficio e tre piani interrati ad uso deposito ed autorimessa.
 
“In seguito all’integrazione tra YARD e Innovation Real Estate - dichiara Massimiliano Eusepi, Head of CBRE Rome Office - il nuovo Gruppo ricercava, in un contesto centrale e ben servito dalla rete del trasporto pubblico, una soluzione che consentisse di allocare 130 persone, con caratteristiche moderne, disponibilità di spazi flessibili ed ambienti prevalentemente in open space”.
 
“La ricerca di un nuovo headquarter romano”, conferma Alessandro Pasquarelli, Amministratore Delegato del Gruppo YARD, “era l’ultimo tassello funzionale al raggiungimento completo della fusione tra le due anime del Gruppo, oggi perfettamente integrate e presto coesistenti in un unico ufficio. Una location più grande e accogliente per le nostre risorse, in grado di rispondere alle esigenze di espansione del Gruppo, in forte crescita.”
 
Se vuoi iscriverti alla Newsletter di IFMA Italia inserisci la tua e-mail nel box sottostante.
TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA
Ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs 196 del 30 giugno 2003, disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, si informa che i dati, nell'ambito della presente iniziativa, saranno inseriti nel database di IFMA Italia e non saranno comunicati a terzi. IFMA Italia richiede il consenso al trattamento dei dati anche in forma automatizzata per finalità statistiche e per l'invio delle comunicazioni inerenti le attività e le iniziative dell'Associazione.
Ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs 196 del 30 giugno 2003, sarà possibile richiedere l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione o la cancellazione dei dati, rivolgendosi direttamente a IFMA Italia Viale Lombardia 66, 20131 Milano, tel. 02.28851611, fax. 02.28851623, e-mail: ifma@ifma.it.