Green
Percorso formativo targato IFMA Italia & GBC Italia



 
IFMA Italia, in collaborazione con l’Associazione Green Building Council Italia, ha ideato il percorso formativo “Green Facility Specialist” che permette di:
 
  • acquisire conoscenze specialistiche in materia di sostenibilità, “edifici verdi”, efficientamento energetico di immobili e impianti aziendali
  • apprendere cosa sono le certificazioni energetico-ambientali LEED
  • approfondire i contenuti delle normative vigenti in campo ambientale
  • conseguire il riconoscimento professionale Green Facility Specialist che attesta l’apprendimento di competenze specialistiche in tema di sostenibilità ambientale 
  • confrontarsi con altri professionisti che operano nel proprio campo del FM e condividere esperienze, know how e problematiche che si affrontano nelle proprie organizzazioni.
     
Target
Il percorso formativo è indirizzato a chi opera:
 
  • in un Facility Department e ha la responsabilità della gestione “energetica” degli edifici aziendali e del rispetto delle normative in tema ambientale all’interno della propria organizzazione.
  • In un’azienda fornitrice di servizi e ha la necessità di offrire il servizio di verifica dei consumi e di attuazione di interventi di miglioramento del profilo energetico di immobili e impianti dei Clienti.
 
Struttura del percorso 
Il percorso prevede 3 moduli:
Modulo A: Introduzione al Green - GRE
Modulo B: Primer of Facility Management – PFM (I fondamentali della disciplina del FM)
Modulo C: Green Facility Specialist - GFS

Contenuto dei moduli





 
Riconoscimento professionale "Green Facility Specialist"
Per ottenere il riconoscimento professionale GFS è necessario conseguire un totale di 3 crediti formativi (ciascuno dei 3 moduli dà diritto a 1 credito formativo).
I primi due moduli non sono obbligatori: il relativo credito formativo è riconosciuto in  casi particolari:
  • Modulo A - Introduzione al Green: il credito viene riconosciuto a chi ha frequentato uno dei corsi di Livello 200 di GBC Italia o a chi possiede il titolo di “LEED Accredited Professional (LEED AP)” oppure di "LEED Green Associate".
  • Modulo B – Primer of Facility Management: il credito viene riconosciuto a chi ha già frequentato il corso PFM in edizioni precedenti oppure ha seguito i moduli del corso "Basic Facility Management". Non è obbligatoria la partecipazione anche per coloro che possiedono il riconoscimento professionale “Facility Management Specialist” oppure “Facility Management Professional”.
     
Modulo A – Introduzione al Green
Il credito viene riconosciuto a:
  • Chi ha frequentato uno dei corsi di Livello 200 di GBC Italia
  • Chi possiede il titolo “LEED Accredited Professional (Leed AP)
  • Chi possiede il titolo” LEED Green Associate”

Modulo B – Primer of Facility Management
Il credito viene riconosciuto a:
  • chi ha già frequentato il corso PFM in edizioni precedenti
  • chi ha seguito i moduli del corso "Basic Facility Management".

Non è obbligatoria la partecipazione per coloro che possiedono il riconoscimento professionale “Facility Management Specialist” oppure “Facility Management Professional”.
 


Per maggiori informazioni contattare formazione@ifma.it.