Contenuto del div.
Elenco Sponsor
In evidenza
Cerca nel sito
Invia ad un amico
Stampa
Articolo del 16/10/2017

Tratto da Notizie brevi
Siram pronta ad affrontare le nuove sfide dell'industria 4.0

Oggi Siram ha partecipato al Convegno di Confindustria Marche “Sul filo dell’innovazione: Visioni e soluzioni per le pmi che sfidano il futuro” per portare l'impegno dell'azienda nei processi di innovazione e trasformazione digitale

Siram, azienda leader in Italia nella gestione dei servizi di efficienza energetica e multitecnologici per il settore Privato e Pubblico, ha partecipato oggi al convegno - organizzato da Piccola Industria di Confindustria in collaborazione con Piccola Industria di Confindustria Marche e Confindustria Marche Nord - con l’obiettivo di portare l’esperienza e l’impegno del Gruppo in tema di innovazione quale strumento a supporto delle imprese e di un Sistema Paese sempre più competitivo. 
 
Oltre ad essere partner-sponsor dell’evento, Siram è intervenuta al tavolo dei relatori sul tema “Innovazione: leadership, organizzazione e capitale umano” con Fabio Alberto Torri, Direttore Sviluppo Industria Siram, per sottolineare l’impegno del Gruppo nel promuovere il processo di innovazione e trasformazione digitale. Siram sta cogliendo le opportunità e le sfide dell’Industry 4.0, in relazione alle soluzioni Smart Service e Smart Energy, con lo sviluppo di nuove tecnologie che consentono un incremento della performance e della qualità dei servizi offerti alle Imprese, introducendo simultaneamente nuove competenze ed incrementando gli investimenti in formazione e sviluppo di nuovi skill - oltre 27.000 ore di formazione annuali, dedicate ai 3.000 dipendenti. 
 
Siram considera l’Innovazione continua come strumento privilegiato per agire su due asset: Sicurezza ed Efficienza - afferma Fabio Alberto Torri, Direttore Sviluppo Industria Siram - e per consentire ai tecnici di svolgere gli interventi in modo più breve, mirato e sicuro ha adottato diversi strumenti, utilizzando la realtà aumentata e tools che consentono la gestione informatizzata delle squadre operative con l’accesso in tempo reale ad grande numero d’informazioni. Inoltre è stato recentemente implementato Hubgrade, l’innovativo centro di monitoraggio di Siram, che in ottica di Smart Industry, permette attraverso un network digitale di monitorare i consumi real-time e di elaborare tutte le informazioni, garantendo efficienza e competitività alle imprese clienti”. 
 
La partecipazione a questa importante manifestazione, che si è svolta oggi a Portonovo (AN), è in linea con il forte radicamento dell’Azienda sul territorio italiano e con la costante vicinanza al cliente. Grazie all’approccio “glocal”, dato dall’appartenenza al gruppo Veolia (leader mondiale dei servizi all’ambiente), Siram offre ai Partner industriali le soluzioni più all’avanguardia sviluppate dai centri internazionali di eccellenza e dai team di ricerca e sviluppo
 
La consolidata esperienza di Siram in tema di efficientamento energetico è una garanzia per le imprese in termini di competitività e diminuzione dell’impatto ambientale - conclude Fabio Alberto Torri - La nostra offerta globale e sinergica assicura un saving dei consumi di energia e acqua, in un’ottica di economia circolare, affiancando i Partner Industriali negli obiettivi di Social Responsibility e nel continuo percorso di miglioramento in termini di sostenibilità” 
 
 
Se vuoi iscriverti alla Newsletter di IFMA Italia inserisci la tua e-mail nel box sottostante.
TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA
Ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs 196 del 30 giugno 2003, disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, si informa che i dati, nell'ambito della presente iniziativa, saranno inseriti nel database di IFMA Italia e non saranno comunicati a terzi. IFMA Italia richiede il consenso al trattamento dei dati anche in forma automatizzata per finalità statistiche e per l'invio delle comunicazioni inerenti le attività e le iniziative dell'Associazione.
Ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs 196 del 30 giugno 2003, sarà possibile richiedere l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione o la cancellazione dei dati, rivolgendosi direttamente a IFMA Italia Viale Lombardia 66, 20131 Milano, tel. 02.28851611, fax. 02.28851623, e-mail: ifma@ifma.it.